logo Zuzu
ZuzuWork è una Social Media e Content agency per aziende che hanno voglia di raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi tramite l'utilizzo della tecnologia e della creatività.
Via Amato, 27, Castellammare di Stabia - Napoli - Italia
office@zuzuwork.it
facebook partner
Seguici

Influencer Marketing: 5 passi per farlo nel modo giusto

Influencer Marketing: 5 passi per farlo nel modo giusto

Da bambino sono stato un influencer molto attivo, ricordo che presi il morbillo e portarono tutti gli amichetti a giocare un pomeriggio.
Riusci in un’ora a stenderli tutti. “@massimomelica

Negli ultimi tempi molte aziende si affidano a questo aspetto del marketing e allora ecco i miei 5 consigli (un metodo di valutazione personale) su come fare influencer marketing nel modo giusto.  

Che cosa è l’influencer marketing?

L’Influencer marketing è una forma di marketing basata sull’identificazione delle persone che hanno influenza sui potenziali acquirenti (Fonte Wikipedia).

Praticamente utilizzare l’immagine (e i followers) degli influencer al fine di aumentare la visibilità e dare autorità al proprio brand attraverso la creazione di contenuti. (foto, video, post di blog, etc…).

Perché le persone si fanno “influenzare” (brutta parola)?

Le persone si fidano di chi per loro è una fonte di ispirazione, uno stile da emulare e di chi ha una sorta di autorità nel loro mondo.

Dove si trovano gli influencers?

Diciamo ovunque, ma dipende dalla tipologia del vostro business, dalla portata che ha, se è una realtà locale, un brand nazionale oppure è un e-commerce che spedisce in tutto il mondo. In base a questo potete individuare i criteri di scelta per i vostri influencers.

Un modo per iniziare a individuare chi può fare al vostro caso è la ricerca su Instagram per gli hashtag, individuando quelli relativi alla vostra attività e al vostro mood. Ad esempio se avete un’attività ristorativa a Roma, potreste iniziare cercando in questo modo: #wheninrome, #romeandyou #foodiesroma 

Ecco quello che otterrete…

schermata-2016-10-26-alle-17-20-31schermata-2016-10-26-alle-17-20-58schermata-2016-10-26-alle-17-19-38

 

E ora cosa si fa?

Sfogliate i profili, analizzateli  e individuate quelli che secondo voi sono in tema con il vostro business e con la visione di esso, se sono in linea con le vostre idee allora potete passare avanti. 

Qui sicuramente vi state ponendo queste domande: Quanti seguaci deve avere? Chi ne ha di più è il migliore? 

Certo, molti followers implicano una visibilità maggiore, ma attenti i numeri sono importanti ma non innamoratevi solo di essi. 

  1. Definite un Budget per queste operazioni, in quanto ci sono molti influencer che lo svolgono in maniera professionale e lo fanno per lavoro. Quindi abbiate sempre chiaro quanto siete disposti a spendere.
  2. Follower autentici!!! Non lasciatevi ingannare solo dai numeri, assicuratevi che si tratti di numeri reali, perché nel caso contrario, non avrete nessun ritorno. Pensate al valore che può donare al vostro brand quell’influencer.
  3. Tipo di Engagment. Oggi acquistare followers è facilissimo, quindi per tutelare il vostro brand, analizzate i commenti e i like. Più interattiva è la comunità dell’influencer meglio sarà per il vostro brand. (logicamente se in target).
  4. Conviene spendere? Dipende… Ci sono molti influencer straordinariamente creativi, che hanno un engagment e un’autorità fantastica, ma logicamente hanno un costo. Quindi prima di avviarvi in questa tipologia di Marketing definite un budget e

 

Ricapitolando…

Individuate i profili giusti, analizzate l’engagment, definite il vostro budget, contattate, negoziate, spiegate le vostre esigenze e il vostro mood (hashtag specifici, il tono, l’atmosfera …) e assicuratevi di avere la massima visibilità (interagite sui post e ripostate sui i vostri canali).

Ecco siete pronti per “influenzare” il pubblico.

 

Enzo zuzu

Ciao! Sono EnzoZuzù Esposito e sono un SocialMedia & Web Strategist. Questo significa che per circa 12 ore al giorno: sono alle prese con Google, Facebook, Instagram, Twitter e così via...

Comment: 1

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.