Our Blog

Latest News

5 Motivi del perchè devi metterci la faccia nel tuo business

 

“Le persone hanno bisogno di fidarsi e di essere rassicurate, per ogni azienda metterci la faccia vuol dire dimostrarsi affidabili e di valore.”

Molte volte tendiamo a nasconderci dietro ai prodotti o servizi che produciamo e vendiamo, dimenticandoci che è essenziale farsi vedere, stringere relazioni, tenere connessioni e soprattutto metterci la faccia nel tuo business

Ecco perchè oggi vi parlo dei 4 motivi, essenziali, del perchè conviene metterci la faccia nel tuo business

1. La tua personalità è il tuo marchio, il tuo essere, la tua azienda.

Vuoi sapere qual è il miglior investimento pubblicitario? Metterci la faccia. Oggi con la continua evoluzione dei media è diventato essenziale puntare su se stessi per far crescere la propria azienda. Fare storie, reel o tiktok è diventato essenziale e serve per creare empatia con i tuoi potenziali clienti. Pensa a quanti brand sono basati sulla faccia del loro titolare? tu sei pronto? Se vuoi possiamo parlarne. Prenota la tua consulenza gratuita

2.Amano essere parte del brand, del tuo brand.

Chi conosce l’azienda, il tuo brand meglio di te? Racconta, testa, chiedi consiglio, dai consigli. Devi diventare parte delle loro Journey.

3. Diventa ambasciatore del tuo brand

Qualche tempo fa ho parlato di come fare influencer marketing. Il primo ambasciatore del tuo brand, della tua azienda sei tu e quindi perchè non puntare prima su se stessi? 

Sei il creatore del brand, il miglior venditore di quel prodotto, conosci tutto di esso e puoi consigliare al meglio le persone.  

Racconta la tua azienda, le storie e costruisci relazioni con le persone siano essi colleghi, competitor o potenziali clienti.

“Il passaparola è ancora la migliore pubblicità che si potrebbe avere.”

4. E ‘gratuito

Anzi esageriamo totalmente gratuito! (diciamo che questo consiglio vale tanti K)

Non ti costerà nulla, a parte un pò del tuo tempo, tempo che puoi prendere da quello che dedichi ad altre cose futili. Prova a raccontare aneddoti, il personale e come costruite i prodotti, ma non lanciarti in cose che non sai fare. Parla dell’azienda, dei valori e cerca di non mischiare troppo il personale con il professionale.

5. La community

Oggi, una community vale tutto, il perchè è facile, se hai persone che ti seguono e si fidano di te, in quanto vedono in te un’autorità, ti seguiranno e saranno propensi ad acquistare i tuoi prodotti. (devo farti qualche esempio?)

Una volta costruita la community, che non deve essere basata su metriche vanity,  puoi iniziare a presentare i tuoi progetti.

Nella tua community ci saranno i primi clienti, i migliori fornitori di feedback e ti daranno anche la credibilità necessaria ad affrontare progetti futuri.

Ora è arrivato il momento di raccontare quello che il tuo brand ha da raccontare, da far vivere e da condividere.

Io sono Enzo Zuzù Esposito direttore creativo della ZuzùWork, ci occupiamo di aiutare i brand a crescere.

Fammi sapere che ne pensi e se hai bisogno di aiuto puoi chiedere una consulenza qui 

 

Ecco 4 step per migliorare il proprio profilo Instagram

Related Articles

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.